Cerca nel blog

Gabbia per uccellini - S.M. May torna con un romanzo ad alta tensione

ORA SIAMO ANCHE SU TWITTER. SEGUITECI https://twitter.com/miOMOndoespanso
A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Quando Rey Morales, studente all’università di La Salle, Philadelphia, esce a festeggiare l’ultima vittoria della squadra di baseball, può solo aspettarsi una serata rilassante insieme ai compagni e tifosi, piena di musica e birra. Ma la pioggia continua a cadere incessante, e Julien, l'uomo più affascinante di tutto il locale, si offre di accompagnarlo sino al campus.  Che c’è di male ad accettare quel passaggio?  Al suo risveglio, Rey si ritrova senza vie di fuga e senza difese.  Un uccellino chiuso in gabbia, con un padrone esigente che vuole prendersi cura di lui. 209 notti che valgono una vita.
Quando Matthew Forsyth, ambizioso sostituto procuratore della città, si vede assegnato il caso Morales, può solo pensare che sia iniziato uno dei periodi più fortunati della propria carriera. Niente di meglio che un processo facile e sensazionale, per garantirsi promozioni e successo. Che c’è di male ad accettare quell’incarico? Peccato che non sia così facile capire chi, tra la vittima e l’imputato, sia l’individuo più pericoloso in aula.  209 notti su cui manca una verità certa. Due presunti colpevoli. Un processo che nessuno vuole vincere davvero. Una gabbia invisibile che imprigiona ancora. E un’unica domanda: chi tiene davvero la chiave?
Continua sotto...

Gabbia per uccellini (Self publishing, Amazon. Prezzo: 2,99 Euro.), il romanzo di cui avete appena letto la trama, segna il ritorno di S.M. May. Un romanzo che evidenzia una svolta nella sua opera letteraria. Se con i suoi lavori precedenti, quali Nuvole e la serie Lara Haralds, ha sviluppato gli aspetti più romantici dei rapporti fra uomini, con questo nuovo lavoro l’autrice si cimenta in un noir cupo e a tratti opprimente, essendo a suo agio.

Lo stile con cui si è fatta conoscere è lo stesso, eppure in questo nuovo romanzo la May ha apportato delle modifiche, dovute alla storia trattata, che ne esaltano la sua bravura. La scelta di usare capitoli brevi, per narrare gli attimi immediatamente successivi al sequestro di Morales, appare efficace. Piccoli squarci di vita, che permettono di capire l’ansia, la paura e la tensione vissuta dal protagonista. Interessante anche il profilo psicologico tracciato per Julien, che permette di comprendere il perché della sua ossessiva possessività, oltre che la sua fragilità emotiva.

Tuttavia non posso non tenere presente alcuni aspetti che non mi hanno fatto apprezzare appieno il romanzo. In primis, pur immaginando il motivo per cui la May lo abbia dovuto fare, la scelta di inserire una premessa con cui spiegare al lettore il contenuto della storia, fa scemare la curiosità e ne rovina, in qualche modo, l’esperienza di lettura. Una storia deve essere scoperta pagina dopo pagina e non si possono fare certe cose. Un lettore, a mio avviso, dovrebbe lasciarsi “indirizzare” dalla trama…
Continua sotto...
Un altro aspetto che ho trovato debole è l’alternanza con cui sono affrontate le situazioni. Se da un lato c’è una certa attenzione allo sviluppo, dall’altro tale scrupolosità viene meno. Mi riferisco in particolare al modo con cui l’autrice “giustifica” l’assenza di Ray e la maniera con cui amici e parenti – la madre – la accettano.

Pertanto, sebbene a mio avviso, qualche pecca nel complesso ci sia, Gabbia per uccellini è una storia avvincente, in grado di soddisfare il target di riferimento, ma meno chi ci si avvicina per semplice curiosità.
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Libri di Narrativa LGBT e di Romance M/M in uscita

ORA SIAMO ANCHE SU TWITTER. SEGUITECI https://twitter.com/miOMOndoespanso
A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


La seguente rubrica comprende le uscite editoriali con data certa di pubblicazione fino al 22 settembre, e di cui ci sono arrivati i dettagli completi entro il giorno prima dall'uscita dell'articolo. Nell'eventualità che durante la settimana ci fossero nuove comunicazioni, le segnalazioni verranno inserite all'inizio dell'articolo successivo.


Già disponibile dal 6 settembre


“Sulle rive dei nostri pensieri” di Cristiano Pedrini Self Publishing. Prezzo: 15,00 Euro (edizione cartacea).

Trama: Lee Newman, astro nascente del partito repubblicano, durante il suo viaggio a bordo dell'American Queen ritrova il desiderio di tornare ad amare dopo aver incontrato Nicholas un giovane dipendente di bordo. Ma con esso è costretto ad affrontare gli intrighi che la vita, la società e il destino gli pongono come ostacoli a un amore che vorrebbe nascere, ma che forse è destinato a morire. Nicholas è davvero chi dice di essere? Quanto può essere profondo un viaggio dentro e fuori al proprio cuore? Cosa ha permesso loro di incontrarsi su quel lussuoso battello che scivola sulle acque calme e brillanti del fiume più grande d'America, per ritrovarsi a lottare per loro stessi e quello che di loro sarà? Perché Lee e Nicholas sono destinati a conoscersi, conquistarsi e appassionarsi per poi perdersi per sempre? Quanto possono essere pericolosi i segreti, il nostro passato e quello che siamo agli occhi del mondo? 


Già disponibile dal 9 settembre


“Cacciatore e preda” (serie Frammenti di tenebre, 1) di Gabriel Wolf - Self Publishing. Prezzo: 0,99 Euro.
Trama: Il primo di una serie di racconti e romanzi brevi che esplorerà i lati più oscuri e nascosti dell’universo narrativo delle Cronache delle Guerre Celesti, “Cacciatore e Preda” trasporta il lettore nella realtà degradata e violenta che prospera sotto l’arrogante sfolgorio della Città degli Angeli, dove la legge del più forte domina incontrastata ma non sempre è sufficiente ad assicurare la sopravvivenza.
Questo racconto inaugura la collana “Frammenti di Tenebre”, una serie di spin off che si affianca alla saga principale iniziata con Laymidiel. 


Continua sotto...


Già disponibile dal 15 settembre


“Rito di purificazione” (serie Schegge di Luce, 3) di Gabriel Wolf (fantasy) - Self Publishing. Prezzo: 1,00 Euro.
Trama: In questo terzo racconto della collana “Schegge di Luce” la storia di Lars e Sven si espande oltre i confini del loro universo personale ed il ragazzo di città entra in contatto con la Coven fondata da Sven nella valle di Hessdalen.
Quando il Rito di Purificazione a cui viene invitato si sarà concluso né lui, né Sven, né nessun altro saranno più gli stessi.






18 settembre


“Al sicuro nel suo cuore” (serie Safe, 2) di Renae Kaye (contemporaneo). Traduzione di Ciro Di Lella per Triskell Edizioni. Prezzo: 5,99 Euro.

Trama: Andrew e Paul si sono avvicinati a Dio e a Gesù in chiese diverse e il loro approccio alla spiritualità è diametralmente opposto.
Andrew è cresciuto con la fede cattolica, che gli ha insegnato che l’omosessualità è un peccato. È stato costretto a nascondere la verità su se stesso per tutta la vita. Si è sposato e ha avuto dei figli, una maschera da presentare al mondo, una maschera da eterosessuale. Solo in seguito alla sua relazione con Paul, che gli mostra un aspetto diverso della religione, Andrew capisce di poter essere gay e avere ancora fede. Il Dio di Paul è pura accettazione e amore, nella sua chiesa l’omosessualità non è un problema.
Nel viaggio di Paul e Andrew, innamorarsi è la parte più facile. Ma ci sono tante cose su cui lavorare: il dolore del tradimento, la paura di essere scoperti, l’abbandono da parte della moglie di Andrew, le incombenze di dover crescere dei figli, la pressione dei rispettivi lavori e la costruzione di un futuro insieme. Solo superato tutto ciò potranno sentirsi al sicuro l’uno nel cuore dell’altro.

Continua sotto...


19 settembre


“Vendetta” di John Inman (mistery/suspense). Traduzione di Veronica Zana per Dreamspinner Press. Prezzo: 5,85 Euro.
Trama: Quando la vita di Tyler Powell crolla a pezzi a causa di un orribile crimine, il bisogno di vendicarsi prende il sopravvento. Trascorre ogni istante di ogni giorno a rimettere insieme i cocci della sua esistenza spezzata, concentrato su un unico pensiero: la vendetta.
Si arrenderà alla rabbia e diventerà proprio ciò che odia di più al mondo, un assassino?
Solo l’aiuto dell’ispettore della Squadra omicidi Christian Martin, il poliziotto incaricato del suo caso, fa intravedere a Tyler la possibilità di cominciare una nuova vita nell’incredibile abbraccio di un altro amore pronto ad accoglierlo. Un amore che non credeva più di poter avere.
Ma Tyler saprà accettare quell’amore nella sua vita, oppure si è già perso per sempre? Per lui la vendetta è diventata più importante della sua stessa felicità? E della felicità dell’uomo che lo ama? Tyler è determinato a trovare un modo per avere giustizia senza sacrificare la speranza di un futuro con Christian, ma sarà difficile, se non impossibile. E alla fine sarà costretto a prendere una decisione drammatica.


22 settembre


“Un fidanzato da rinnovare” (serie The Boyfriend Chronicles, 3) di River Jaymes (contemporaneo). Traduzione di Micol Mian per Triskell Edizioni. Prezzo: 6,99 Euro.

Trama: Noah Tanner ama la vita e gli uomini gay che la vivono. Anche i bisessuali sono fantastici. Gli incerti? Ancora meglio. Le avventure vanno e vengono come date su un calendario, ma i suoi amici e la sua vocazione non cambiano mai. Ha passato anni a raccogliere fondi per i senzatetto di San Francisco in onore del suo fidanzato morto. Assicurarsi il successo di un esclusivo evento di beneficenza è al momento la sua priorità numero uno. Ha quasi raggiunto il suo obiettivo, ma uno dei partecipanti all’asta, il dottor Kyland Davis, deliziosamente trasandato e terribilmente sexy, si sta rivelando una notevole distrazione.
Chirurgo texano con i piedi per terra, Ky Davis preferisce i suoi logori stivali Stetson ai Louboutin. Ha sacrificato molto per aiutare a crescere le sue sorelle, arrivando a tenere segreto il suo orientamento sessuale. Dopo l’anno difficile vissuto da sua sorella, farebbe qualunque cosa per vederla di nuovo sorridere, perfino accettare di prendere parte alla raccolta fondi che lei sta organizzando per lavoro. Purtroppo, il conseguente rinnovamento del suo look a opera del bellissimo e irriverente Noah Tanner potrebbe essere la sua rovina…
Read More

“Prima della fine” - Caccia a un insospettabile serial killer nell'incredibile e adrenalinico primo romanzo della serie Davis & Green di C.K. Harp

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


Dieci vittime e una ragazza rapita da pochi giorni. Un killer efferato che filma i propri omicidi beffandosi della polizia e dell'FBI, senza alcuna rivendicazione, senza alcun apparente motivo se non quello di essere uno psicopatico che gode dei propri crimini.
È questo il caso che sta facendo impazzire il detective Jaxon Davis, sezione omicidi di Minnetonka, a pochi giorni dal Natale. E c’è un ricordo, fra tutti, che lo spezza e lo fa vacillare, che crea nel suo cuore un’ombra mortale che rende difficile ogni pensiero coerente. Ancora di più, l’amore sbagliato che prova nei confronti di Landon Green, giovane informatico piombato nella sua vita e pronto, sembra, a cambiare radicalmente ogni certezza, ogni muro costruito nel tempo. Il tempo, che sembra scorrere troppo velocemente, senza pietà, come se non ce ne fosse mai abbastanza, come se giungesse sempre nel momento sbagliato. Come se l’amore chiedesse il permesso di entrare quando decide di farlo...

Questa è la trama del primo avvincente romanzo della serie Davis & Green di C.K. Harp dal titolo “Prima della fine” (Self Publishing - prezzo: 3,49 Euro) dove, su due binari apparentemente paralleli, scorreranno le vicende del detective Jaxon Davis, impegnato in un'indagine che da anni gli sconvolge la vita e l'irresistibile attrazione che prova per Landon, il figlio venticinquenne di una sua vecchia amica.
Siamo a Minnetonka, nello stato del Minnesota, che a prima vista potrebbe sembrare una tranquilla cittadina, come tante altre, se non fosse per un serial killer ossessionato dallo snuff, dove sevizia e uccide le sue vittime davanti a una telecamera, che tiene da anni sotto scacco l'intero gruppo investigativo.
Jaxon Davis è uno dei detective della omicidi e, come scopriremo presto, non c'è nessuno più di lui motivato a catturare definitivamente l'assassino. Visto il suo ruolo si pensa subito di trovarsi di fronte a un uomo forte e deciso, ma Jaxon si discosta totalmente dalla figura che spesso viene disegnata addosso ai tutori dell'ordine, tutti di un pezzo, invincibili e tenebrosi. In una sola parola si può dire che Jaxon è umano, con tutte le sue incertezze e le sue debolezze. Il trauma che ha subito da bambino è sempre lì e, anche se ben nascosto, corrode e fa male, riprendendo con tutta la sua dolorosa furia quando l'ultimo omicidio gli riporta davanti agli occhi la morte di sua sorella Karin.
Oltre a tutto il caos e all'attenzione mediatica data dal rimettersi in moto del pericoloso assassino, da un anno a complicare le cose nella vita di Davis c'è Landon, figlio di una sua vecchia amica morta di cancro, che piano piano gli è entrato sotto pelle in un'attrazione da togliere il respiro.


Ma, Cristo santo,avreste dovuto vedere Landon dal vivo... E poi aveva nei modi e nella voce quel mix di tenerezza, idiozia e sensualità da rimanerci secchi senza neanche capire da dove provenisse la minaccia. Cazzo, un ragazzino che eludeva ogni difesa, che rompeva ogni muro, solo guardandoti negli occhi con i suoi “Ciao, Jax, hai del caffè?” oppure “Ehi, scusa, ma... è che sono rimasto al buio e avrei bisogno di un paio di candele” ... E quella volta del black-out, giuro davanti a Dio che me lo sarei scopato fino a non ricordare neanche come cazzo mi chiamassi.


Landon è bello come un vikingo, è alto, occhi verdi, un fisico atletico e una chioma selvaggia in cui viene voglia di passarci in continuazione le dita. Lavora per una filiale della IBM, ma la sua vita non è stata per niente semplice a causa di un Disturbo Specifico dell'Apprendimento (DSA), che lo ha visto trattato da molti con compassione oppure, in casi più gravi di bullismo, come un handicappato. Ora la malattia della madre, e poi la perdita, lo hanno portato a diventare vicino di casa del detective Jaxon Davis. Un vicino che lo tratta con sufficienza riportandolo a volte con la mente agli anni della scuola, quando era lo sfigato, lo stupido della classe. 


E Jaxon non era diverso da quei ragazzini cattivi e incapaci di vedere al di là del proprio naso. Avevo sperato di essermi sbagliato, lo avevo sperato davvero, ma alla fine avevo dovuto capitolare davanti alla verità che era uno stronzo. Ed era anche per questo che alla fine avevo mandato al diavolo ogni speranza coltivata su di lui e mi ero guardato intorno.
(…) «Ma sei impazzito, ragazzo? Devi avvertire quando esci! Tua madre stava per sguinzagliare i miei, Cristo! Ci hai fatto prendere un cazzo di colpo!» aveva detto spintonandomi verso la porta appena chiusa alle mie spalle. E quando avevo fatto vedere loro il messaggio, spiegando che semplicemente non lo avevano visto, il viso del detective, del mio detective, era diventato una maschera di stupore e pena.
Pena. Perché si era reso conto di avere davanti un uomo di quasi venticinque anni che scriveva come un ragazzino di cinque. Uno stupido, in pratica.
Voi non avete idea di cosa significhi provare vergogna e rabbia nello stesso momento. L’istinto di prenderlo a pugni e poi scoparlo mi aveva lacerato e distrutto. E a quanto pareva non aveva smesso.


Ben presto Landon capirà che non è proprio così e, anche se ci saranno dubbi per la differenza di età, timore per il lavoro del detective e paura di rendere pubblico il loro rapporto, Jaxon e Landon riusciranno ad abbandonarsi ai loro sentimenti.
Intanto le indagini per gli omicidi continuano e quando prenderanno una direzione inaspettata, la stabilità della coppia appena formata rischierà una brutta battuta di arresto, ma...

E qui mi fermo. Ormai lo sanno anche i muri che odio gli spoiler, vi pare che sia proprio io a farveli su questa storia? Per i miei standard è già tanto che abbia inserito due citazioni prese dal libro, però era per farvi vedere non solo cosa pensano all'inizio Jaxon e Landon l'uno dell'altro, ma che il libro è scritto in prima persona con il pov alternato a ogni capitolo. Lo so, non ci vuole questa maestria per capirlo, è che io non amo tantissimo leggere in prima persona, faccio fatica trovando la storia più piatta, ma stavolta no. Assolutamente no. I pensieri e i discorsi che si fanno nella testa i due protagonisti sono coinvolgenti, irresistibili, divertenti e sembra che stiano parlando proprio con te che stai leggendo. Ma è proprio la storia che non ti lascia il respiro, in senso buono naturalmente, e che devi portare avanti e avanti fino alla fine.
Ci sono autori che con la loro scrittura sicura e accattivante sono una garanzia. Ci sono altri che nel bene o nel male ti sconvolgono. Altri ancora che ti sorprendono con trame coinvolgenti, cariche di suspense e che ti fanno vivere da spettatore la loro storia come guardandola sullo schermo di un cinema. Ma cosa succede se nello stesso autore trovi tutte queste qualità fuse insieme? La totale meraviglia. Beh ai più sembrerò un'invasata, ma credo di aver finalmente trovato un'autrice italiana con la A maiuscola, che non ha niente da invidiare agli autori stranieri del genere thriller/suspense condito con una buona dose di romance. Amanti della suspense, del thriller, delle storie d'amore un po' complicate, appassionati di tutte e tre le cose insieme o semplicemente amanti dei libri scritti veramente bene non lasciatevi sfuggire questa lettura. Sono sicura che ne resterete totalmente catturati.
Read More

Un fiume in piena di Leta Blake - Niente può cancellare un vero amore, nemmeno la perdita di memoria

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Dopo un incidente sul ring, il pugile dilettante Leith Wenz si risveglia e scopre che i suoi ricordi risalgono a tre anni prima. Senza appigli e combattendo per affrontare la sua nuova condizione, Leith deve fare nuovamente i conti con dolorose rivelazioni riguardanti la sua famiglia. Il fratello è al suo fianco per sostenerlo, ma è il viso poco familiare di Zach, che gli è stato presentato come il suo migliore amico, a donargli la tranquillità che desidera ardentemente. Fino a quando la presenza di Zack comincia a suscitare in lui sentimenti che non riesce a spiegarsi.
Per Zach, essere dimenticato dal suo partner è straziante, ma sta attento a non rivelare la verità a Leith per proteggere entrambi da ulteriori sofferenze. Riesce a dare sollievo e voce alle sue turbe interiori solo confessando paure e dolori all’anonimo Internet. Ma dopo che Leith sembra cominciare ad aprirsi, le scelte di Zach potrebbero ritorcersi contro di lui.
E alla fine Leith dovrà interrogare il suo cuore con domande a cui la sua memoria non riesce più a rispondere.

Continua sotto...

Un fiume in piena di Leta Blake (Triskell edizioni, traduzione di Stefania Trivelloni, prezzo 3,74 Euro) già dalla trama mi è apparso un interessante lettura e non mi sono sbagliato. Dopo aver letto i primi due capitoli ho avuto la conferma di trovarmi di fronte a una storia interessante e, sotto certi aspetti, innovativa , con personaggi credibili.  

La scrittura, sebbene a tratti dispersiva, riesce a fornire un quadro ben delineato di come il dramma di Leith non si ripercuote soltanto su di lui, ma anche sugli altri personaggi. In particolare è Zach quello che ne risente maggiormente perché, non solo ha assistito all’incidente del compagno, ma deve accettare, per il suo bene, di fingersi un amico. Un’ulteriore prova d’amore come solo chi ama davvero qualcuno può fare e che la Blake tratta con bravura, senza eccessiva drammaticità. Un plauso doverso, pertanto, va fatto anche a Stefania Trivelloni, per l’ottimo lavoro di adattamento, oltre che di traduzione.
Continua sotto...

Una storia romantica e drammatica allo stesso tempo, che dimostra come un sentimento forte riesce sempre a ritrovarsi.

Quindi. se avete voglia di un bel libro d’amore,  questo di Leta Blake è sicuramente ciò che fa per voi. Da leggere!
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Libri LGBT e Romance M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


La seguente rubrica comprende le uscite editoriali con data certa di pubblicazione fino al 15 settembre, e di cui ci sono arrivati i dettagli completi entro il giorno prima dall'uscita dell'articolo. Nell'eventualità che durante la settimana ci fossero nuove comunicazioni, le segnalazioni verranno inserite all'inizio dell'articolo successivo.

Continua sotto...

Già disponibile dal 25 agosto



“Il mecenate” di Sara Ayako (contemporaneo) - ErosCultura. Prezzo: 2,99 Euro.

Trama: Le ciliegie acerbe. Un delizioso frutto precoce e acido? No. Molto peggio. Fanciulli da avviare alla prostituzione maschile. Romanzo emozionante quello di Sara Ayako, ancorché non facile da digerire. Occorre una mente disponibile, sgombra da ogni pregiudizio, non condizionata da una morale malata che talvolta di giorno condanna ma di notte coglie frutti più o meno acerbi. Chi si approccerà a questo bel romanzo, potrà assaporarne la dolcezza tipica di una mano femminile che ci narra di omosessualità maschile, unita alla competenza, alla capacità narrativa, al garbo con cui affronta una tematica tremenda ed esistente nella realtà delle nostre città. La narrazione presenta momenti di crudo erotismo, senza cadere nella volgarità, né la volontà di eccitare il lettore che non condivide l’uso delle ciliegie acerbe. Per chi invece apprezza quell’erotismo, induce a una profonda riflessione. E poi, viva la libertà di vivere il sesso come si crede. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO E MATURO. 


Già disponibile dal 1 settembre



“Quel bastardo sexy di mio cugino” di Giulia Amaranto (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 1,99 Euro.

Trama: Sembra un'estate come tante, ma un tremendo scherzo a sfondo sessuale sconvolge per sempre il rapporto tra Gioele e suo cugino Antonio, che pare nato per provocare. Dopo quell'episodio, per molti anni Gioele si rifiuta di incontrare di nuovo Antonio, finché lui non si presenterà nella sua casa al mare, per una vacanza. Gioele, che si è appena sposato con Lorella, si rende conto che Antonio non è mai cambiato: resta sempre un sensuale provocatore e sostiene anche di essere pazzamente attratto da lui. Gioele è sempre più sconvolto ma piano piano comincia a cedere alla seduzione di suo cugino... 


Già disponibile dal 4 settembre



“P.O.W. Prigioniero di guerra” di Max Vos (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 3,36 Euro.

Trama: Dopo essere stato fatto prigioniero da un signore della guerra talebano, riuscirà Sam Stone a resistere abbastanza a lungo da riportare dalla famiglia il suo migliore amico e trovare l'amore tra le braccia di Abbas, il bellissimo arabo dagli occhi blu?
Sam Stone è innamorato di Benoit, migliore amico e compagno Marine, da molto tempo. Dopo che un signore della guerra talebano li cattura realizza che darebbe la sua vita per riportare Benoit dalla sua famiglia. Ma è solo grazie ad Abbas, l'arabo occidentalizzato che gli ha rubato il cuore, che Sam e Benoit riescono a raggiungere la libertà. Adesso Sam deve imparare a riconoscere il vero amore e guarire non solo per se stesso, ma anche per i due uomini di cui è profondamente innamorato.


Già disponibile dal 6 settembre



“Fiamme” (serie Emozioni del nostro tempo, 4) di Francesco Mastinu (contemporaneo) Amarganta Edizioni. Prezzo: 14,56 Euro in formato cartaceo (prossimamente anche in ebook).

Trama: Enrico quarantenne e affermato docente universitario, ha raggiunto la dimensione della sua esistenza grazie al marito Manlio e a loro figlio Carlo. L’attrazione fatale verso uno studente dagli occhi di ghiaccio, tuttavia, accende in lui un'incontenibile frenesia che stenta egli stesso a riconoscere. È l'inizio di un percorso difficile, tra tentazione e rimorsi, pulsioni e cedimenti. Un tormentone che lo prostra nella mente e nel fisico gettandolo in una spirale perversa che potrebbe costargli quanto conquistato fino a ora. Attorno a lui si muovono ed evolvono gli altri protagonisti della serie “Emozioni del nostro tempo”. Le loro vite si incrociano e proseguono parallele per poi prendere direzioni impreviste e sovrapporsi ancora. Anche se le fiamme bruciano, consumando ogni cosa, è possibile per ciascuno rinascere dalle proprie ceneri e trarre dal calore la forza per combattere a difesa di chi si ama e di chi si deve proteggere.


“Il mio migliore amico: My best friend vol. 3” di Remo Valitutto (contemporaneo) - ErosCultura Ed. Prezzo: 1,99 Euro.

Trama: Napoli. Estate 2017. Stefano sta vivendo il suo sogno d’amore con Claudia, è lei la sua anima gemella con cui vive momenti di dolcezza e passione. Il loro rapporto sta diventando qualcosa di davvero importante. O almeno così pare. La storia con Mauro sembra dimenticata. Sembra e invece... tra i due giovani riesplode dirompente l'eros. Dentro Stefano non ha mai smesso di bruciare la fiamma proibita del peccato, dell’osceno. Il lato più oscuro del suo cuore continua, incessante, a battere per Mauro, il suo migliore amico. In un continuo andirivieni di emozioni, forti e contrastanti, Remo Valitutto costruisce l’ultimo episodio della serie Il mio migliore amico, un racconto che vi farà amare questi ragazzi, perché l’amore non conosce ostacoli, confini e sesso. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO.


Già disponibile dal 7 settembre



“Io sia dannato” di Marie Sexton. Traduzione di Karen Arreghini - Self Publishing. Prezzo: 2,49 Euro.

Trama: L’acquisizione di anime è una vera rottura, ma se Abaddon non raggiungerà la propria quota entro la scadenza verrà retrocesso a raccogliere gli escrementi dei Cani dell’Inferno. Decide così di andare a caccia nella Bible Belt, nel sud ovest degli Stati Uniti, una zona molto devota di evangelisti. È lì che vuole trovare la propria preda, una combinazione perfetta di dolcezza e sfida.
Seth è un musicista cieco che fa parte di un gruppo nomade di revival evangelico. È carino e misticamente dotato e cita la Bibbia a ogni occasione. La sua anima è così pura che da sola soddisferebbe le quote di Abaddon per mesi, e lui vuole prenderla a tutti i costi.
Il problema? C’è un membro del revival che osserva ogni sua mossa. Poi c’è il mistero degli insoliti talenti di Seth. E infine, Abaddon stesso. Seth inizia a piacergli un po’ troppo e forse merita qualcosa di meglio della dannazione.
Ma gli ordini dell’Inferno non sono negoziabili e il tempo sta per scadere. Se Abaddon non giocherà bene le sue carte, potrebbe condannare entrambi al destino peggiore: restare divisi per l’eternità.
Attenzione: presenza di un giovane religioso e devoto e un diavolo irriverente. E serpenti. Tanti, tantissimi serpenti. 
Continua sotto...

Già disponibile dall'8 settembre



“Logan” di Veronica Scalmazzi (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 1,99 Euro.

Trama: Sono Logan Collins e sono sempre stato alle regole, ho vissuto la mia intera esistenza indossando una maschera. Mai mostrarsi, mai cedere alla voglia di essere me stesso, ma poi è arrivato lui e tutto è cambiato.
Jay Carter ha sconvolto il mio lato nascosto, mi ha sfidato e ha preso a pugni le mie bugie.
Ho lottato, giuro. Ma era un match già perso in partenza.
Lui era la parte nascosta di me. La mia sfida più grande.
E adesso siamo fuoco che divampa fra segreti e demoni del passato.
L’incontro è iniziato, la sfida aperta.


10 settembre



“Un gancio al cuore” di Manuela Chiarottino (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 3,49 Euro.

Trama: Tirare pugni a un sacco, sfogando tutto ciò che ha dentro, è per Byron l’unica maniera di dimenticare. Dimenticare un passato solitario, un presente in cui arranca, un futuro grigio e piatto che gli sta piombando addosso senza freni. Non c’è carriera, per lui, né nobiltà alcuna nel pugilato, bensì una scappatoia, una via per guadagnare il necessario utile a lui e sua nonna per abbandonare la povertà. E sua madre… be’, lei continua ad andare e venire dalla casa del suo “fidanzato” e per Byron è meglio non pensarci. Tutto sembra destinato a rimanere così, quindi, statico e deprimente, fino a quando nella palestra di John non entra Brandon, l’angelo nero, un ex pugile dallo sguardo enigmatico e il sorriso irriverente. Per Byron è il cataclisma, ma non è l’unico a sentirsi trasportato dagli eventi: Brandon rimane folgorato dal ragazzo ancor prima di averlo messo a fuoco. Può l’amore cambiare del tutto le carte in tavola? Possono i vinti diventare vincitori, se ci credono davvero? E i colpi della vita possono fare male più di quelli ricevuti in pieno viso?


11 settembre



“A fior d'acqua” di Luisa D. (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo:

Trama: Ognuno è fatto a modo proprio e il meglio si trova spesso nelle diversità se non addirittura nel polo opposto.
È per questo che, quando si imbatte negli eccessi di Alain, Jérôme riesce ad andare oltre la maschera delle apparenze. Decide di farsi ingaggiare dall’atleta Olimpionico per aiutarlo a recuperare l’immagine con la stampa e di conseguenza con i tifosi, ma l’impresa non sarà facile.
La testardaggine di Alain metterà a dura prova i buoni propositi di Jérôme, ma non riuscirà a scoraggiarlo al punto di farlo mollare.
Jérôme vede oltre ciò che tutti vedono e quell’immagine a fior d’acqua, che per chiunque è solo sfocata, appare ai suoi occhi come la più bella e perfetta che possa esistere. 


12 settembre



“Raining Man” (seguito di “Cacciatore”) di Rick R. Reed (contemporaneo). Traduzione di Sara Benatti per Dreamspinner Press. Prezzo: 5,87 Euro.

Trama: Il personaggio che avete amato odiare in Cacciatore diventa il personaggio che finirete per amare in Raining Men.
La maggior parte della vita adulta di Bobby Nelson è stata una pioggia di uomini. Normalmente non vorrebbe niente di diverso, ma negli ultimi tempi gli sembra che manchi qualcosa. Desidera che il diluvio rallenti e si riduca a una singola goccia speciale. Ma c’è una minima possibilità che lui trovi “quello giusto” dopo innumerevoli anni passati a rimorchiare?
Quando suo padre passa a miglior vita, finalmente Bobby analizza i suoi rapporti difficili con lui e il modo in cui potrebbero aver contribuito alla sua incapacità di trovare l’amore a cui anela. Guidato da una bella terapista, un gruppo di SessoDipendenti Anonimi, un chihuahua ben dotato di nome Johnny Wadd, e il proprio serbatoio di ricordi, intraprende un percorso spirituale, sessuale ed emotivo per scoprire che nella vita i legami d’amore più soddisfacenti dipendono dalla qualità, non dalla quantità. E quando è pronto ad amare non solo se stesso ma anche qualcun altro, finalmente il sesso e l’amore si fondono in un unico pacchetto perfetto.


13 settembre



“Contro ogni logica” (serie THIRDS, 5) di Charlie Cochet (poliziesco/paranormal). Traduzione di Emanuela Graziani per Triskell Edizioni. Prezzo: 5,99 Euro.

Trama: Ash Keeler, membro della Destructive Delta, è l'agente della Difesa più forte dei THIRDS, è sboccato e ha un caratteraccio.
Ma con il suo modo duro e diretto di affrontare le cose ottiene sempre dei risultati, com'è evidente anche dalla sua recente operazione all'interno della Coalizione. Grazie all'abilità di Ash e all'aiuto della sua squadra, i THIRDS riescono a sgominare il gruppo estremista omicida, non prima però che Ash si prenda una pallottola per salvare il suo compagno di squadra, Cael Maddock.
Di conseguenza, il segreto di Ash inizia ad affiorare, e lui non riesce più a ignorare quello che c'è nel suo cuore.
Cael Maddock sa bene cosa sia il dolore. Come agente della Ricognizione per la Destructive Delta, si è districato con successo nella giungla urbana che è New York, procurandosi le sue cicatrici lungo il percorso.
Tuttavia, niente che abbia affrontato è paragonabile alla sfida che rappresenta per lui il cuore di Ash Keeler, il suo compagno di squadra presumibilmente etero.
Ed essere innamorati non è l'unico pericolo che lui e Ash dovranno affrontare quando si riapriranno vecchie ferite ed emergeranno nuovi segreti che li costringeranno a mettere in dubbio vecchie alleanze.


15 settembre



“Gioco di Ruolo” (serie Play, 1) di Morticia Knight (bdsm). Traduzione di Aria Zanchet per Quixote Edizioni. Prezzo: 3,39 Euro.

Trama: A qualcuno piace violento...
Terry Patterson, fotografo di Hollywood, ama il suo lavoro. Ma quando si parla di storie d'amore, non ha nulla da raccontare. Almeno non più. Da quando Phil Watts, produttore, si è improvvisamente trasferito a Toronto per un impiego decisamente remunerativo, Terry è deciso ad andare avanti con la sua vita. In fondo, la loro relazione era appena iniziata quando tutto è sfumato. Anche se è ancora innamorato di Phil, dopo tre anni, non è ora di lasciar perdere?
Phil ha imparato nel modo più duro che da una parte ci sono la professione e la carriera, dall'altra c'è l'avere qualcuno al proprio fianco da amare e di cui prendersi cura. Il lavoro di produttore a Toronto lo ha reso freddo e solitario, ma l'incontro inaspettato di una notte, in un bar, ha segnato una svolta. Ora che è tornato in città, Phil è pronto a sfruttare quello che ha imparato mentre veniva addestrato per diventare un Master, ed è determinato a reclamare il suo ragazzo.
Terry nota qualcosa di diverso in Phil, quando accetta con riluttanza la sua richiesta di incontrarlo. Anche se stenta a credere alle promesse dell’uomo, che gli dice che questa volta il suo cuore sarà al sicuro, non può negare l'intensità della chimica che ancora condividono. Quando Phil gli rivela le sue intenzioni, Terry è scioccato ma curioso. Quando discutono della possibilità di provare a instaurare una relazione con Terry nel ruolo di sottomesso e con Phil in quello di Dom, una cosa in particolare risveglia l'interesse di Terry. Phil parla di giochi di ruolo e c'è una fantasia che Terry ha sempre avuto, ma che è sempre stato troppo in imbarazzo per confessare.
Phil acconsentirà a soddisfare la fantasia più oscura di Terry?
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

Read More
Powered by Blogger.

Etichette/Tags

© Copyright Il mondo espanso dei romanzi gay